Senza categoria

HomeSenza categoria

La Propoli è una sostanza resinosa-cerosa prodotta dalle api bottinatrici o raccoglitrici, a partire dalle sostanze gommose e resinose presenti nelle gemme di alcune piante ricche di resine e balsami. Nell'alveare le api trasformano queste sostanze grazie alle loro secrezioni ipofaringee e le utilizzano per la cura e la costruzione ell’alveare e per sterilizzare le arnie e le cellette prima che l’ape regina vi deponga le uova. Il termine “Propolis” deriva dall'unione di due parole greche “pro” e “polis”, ossia “davanti alla città”. Questa derivazione ci suggerisce l’idea di protezione e di barriera, che la propoli ha nei confronti dell’alveare, da agenti esterni nocivi. La composizione della Propoli è molto variabile, dipende essenzialmente dalle piante da cui ha origine, ma sostanzialmente contiene, resine e balsami con olio essenziale, polisaccaridi, cere con flavonoidi, come la galancina, pollini e minerali quali

Le affezioni del tratto respiratorio superiore sono probabilmente i fastidi più comuni nel mondo e possono interessare la bocca, il naso, la gola, la laringe e la trachea. Le condizioni che tipicamente possono essere riscontrate, sia nell’adulto che nel bambino, comprendono: Nasofaringite Fastidio alla gola Fastidio alla laringe Fastidio alla trachea Esse sono considerate uno dei motivi principali per cui le persone visitano il loro medico generico o il farmacista:il comune raffreddore. La maggior parte di queste affezioni si verificano più frequentemente durante l’inverno. Gli adulti sviluppano mediamente da 2 a 4 raffreddori all'anno causati da batteri e virus.

I BUONI PROPOSITI PER IL RIENTRO DALLE VACANZE Settembre si avvicina e con lui anche i buoni propositi al rientro dalle vacanze. Durante queste vacanze chi di noi non ha pensato a frasi del tipo: ”da settembre inizio…” , “da Settembre mi impegno.., “da settembre farò..” Quindi perché non fare una lista di buoni propositi, per mantenere ciò che ci siamo promessi? Noi di Omnia Salute e Servizi ne abbiamo realizzata una pensando al vostro benessere: 1-Bere tanta acqua; Il nostro corpo è formato di circa due terzi di acqua. Per stare al meglio, dovremmo bere circa 1.5/2 litri di acqua al giorno (6/8 bicchieri) sia per reintegrare i liquidi persi durante il giorno che per eliminare le tossine che il nostro corpo accumula durante la giornata. Aiuta la tua idratazione  a drenare e depurare al meglio il tuo organismo attraverso  i nostri integratori. 2-Dai equilibrio alla tua alimentazione; E’

Agosto sta finendo e c’è chi già è rientrato dalle vacanze e chi si sta godendo gli ultimi giorni lontano dallo stress della quotidianità e del lavoro . Ma siamo realmente pronti a ricominciare? Ecco i consigli per tornare al lavoro più riposati e produttivi: 1- Lasciare almeno un giorno o due di decompressione prima di tornare al lavoro è una delle regole d’oro per la prevenzione. 2-Non perdere la concentrazione ripensando ai bei momenti trascorsi durante le ferie 3-Ricominciare a lavorare per gradi! Ripartire dalle cose più urgenti per poi passare al resto evitando di riempire le proprio giornate sin da subito 4-Prendersi delle pause, il rientro alla quotidianità porta conseguentemente a percepire affaticamento e stanchezza quindi con sentirti in colpa se durante la prima settimana hai bisogno di piccole pause. 5-Approfitta delle belle giornate; Sin dalle pause pranzo all'aria aperta o andando a lavoro, dove possibile,